Retreat di Public Speaking, Oratoria e Retorica

Weekend di public speaking, oratoria e retorica

Durata: 3 giorni
Date inizio: Dal 23 settembre 2022
PREFERITI
CONDIVIDI
Weekend di public speaking, oratoria e retorica

Descrizione del corso

Un weekend per salire su un palco e prendere parola: tre giorni di lezioni e laboratori per indagare come preparare un discorso e come riuscire a dirlo in maniera efficace. 

Chi ha occasione di parlare a un pubblico, piccolo o vasto che sia, sa quante siano le competenze da mettere in gioco costantemente, spesso contemporaneamente, per ottenere risultati soddisfacenti. 

In questo percorso intensivo di tre giornate ti immergerai nell’arte oratoria per indagarne i differenti aspetti e scioglierne la complessità. Oltre a imparare le tecniche base del public speaking intraprenderai un percorso di scoperta delle proprie attitudini e dei bisogni individuali, fino a sviluppare una consapevolezza dei propri punti di forza e degli aspetti su cui mettere maggiore cura e attenzione. 

Verrà dedicato ampio spazio al lavoro sul corpo, sulla voce e allo sviluppo della presenza necessaria a comunicare in pubblico con autenticità, sicurezza e fiducia. 

 

Max iscritti: 20
3 giornate in presenza
Paga a rate con Klarna
Certificato di fine corso
490 €
Max iscritti: 20
3 giornate in presenza
Paga a rate con Klarna
Certificato di fine corso

Il corso è al complet!
A breve le date della prossima edizione.

490 €

Il corso è al complet!
A breve le date della prossima edizione.

Un corso per

Imparare le componenti della comunicazione orale e come renderle efficaci
Farti ispirare dai grandi esempi senza esserne schiacciato o senza pensare di doverli imitare
Creare la relazione con chi ascolta, stare sul palco con autorevolezza e credibilità
Prendere consapevolezza dei tuoi punti di forza e dei tuoi punti deboli e fare leva su entrambi per esprimere l’unicità della “tua voce”

Come funziona il corso

Il percorso si compone di tre giornate intensive in presenza presso la libreria Feltrinelli di Piazza Piemonte.
I formatori accompagneranno i partecipanti nel processo di scoperta e di decodificazione di un’arte millenaria ed estremamente contemporanea.
Le tre giornate si svolgeranno secondo un ritmo intenso e coinvolgente, alternando i momenti teorici agli esercizi pratici, promuovendo l’interazione fra i partecipanti e favorendo l’ascolto e la rielaborazione.

La partenza del corso verrà confermata al raggiungimento di un numero minimo di iscritti.
Numero massimo di partecipanti: 20 persone.

Date e orari degli incontri

  • 23 settembre 2022, 15:00 - 19:00 
  • 24 settembre 2022, 9:00 - 18:00 
  • 25 settembre 2022, 9:00 - 13:00 

Le tappe del percorso


Scrivere per dire è diverso da scrivere per raccontare o per far leggere. Quando le idee vengono comunicate in modo efficace, le persone le mettono in pratica e cambiano.

La curiosità accende l’interesse e spinge a farsi domande. Le prime parole sono il tuo biglietto da visita. Le ultime sono quelle che creano un impatto. Come accendere la scintilla dell’interesse, mantenere vivo il fuoco dell’ascolto e lasciare un segno in chi ti ascolta.

Prima di dire dobbiamo essere consapevoli che ci siamo noi. La voce non è un accessorio: è pervasiva e identitaria. Con la nostra voce stiamo fisicamente muovendo il corpo dell’altro. È qualcosa di profondamente fisico.

Tutto ciò che facciamo (non solo ciò che diciamo), comunica qualcosa. Come essere presenti, essere nel flusso della comunicazione e avere la sensibilità per essere nel tempo giusto.

Provare il proprio intervento è un’azione spesso trascurata, ma che può fare la differenza tra un discorso di successo o deludente.

Mettere insieme: dire con le parole, il corpo e la voce.

Raccolta feedback e restituzione da parte dei docenti di strade da percorrere

Registrati alla newsletter

Segui Arianna, la newsletter di Feltrinelli Education per
non perdersi nel cambiamento: gratis, settimanale, per te!
Segui Arianna