Corso Fundraising per la Cultura
CORSO LIVE

Corso di Fundraising per la cultura

Durata: 10 ore
PREFERITI
CONDIVIDI
Header
390 €
2 lezioni d'autore
2 workshop
Risorse e approfondimenti scaricabili
Possibilità di pagare a rate
Attestato di partecipazione

Il corso è al completo!

A breve le date della prossima edizione

OTTIENI INFORMAZIONI
CORSO AL COMPLETO
390 €
A breve le date della prossima edizione.
Ottieni maggiorni informazioni per scoprire come prenotare.

Descrizione del corso

Conoscere le dinamiche di sostenibilità economiche, le diverse leve di finanziamento e le tecniche di progettazione culturale sono le competenze chiave per il manager della cultura. Avere una buona idea, un concept e un format innovativi non è sufficiente per dare le gambe a un progetto. È sempre più urgente oggi contaminare le competenze umanistiche con quelle più strettamente economiche per posizionarsi in modo strategico nella complessità del mondo culturale contemporaneo. Così come è importante sapersi muovere in maniera creativa e consapevole e strategica tra vecchie e nuove leve di finanziamento. 

 

Il mondo della cultura vive una fase di profonda trasformazione, accelerata e estremizzata dai riverberi della crisi pandemica contemporanea. Come ogni crisi, anche quella attuale, evidenzia criticità dei modelli e dei paradigmi precedenti, ma allo stesso tempo riserva delle opportunità e configura spazi nuovi e creativi per partecipare ai cambiamenti. Il settore culturale è stato messo a dura prova e scoprire dove si collocano le grandi sfide del settore, come si stanno innovando gli strumenti e le prospettive per affrontarle e perchè è importante per collocarsi strategicamente dentro alle trasformazioni in atto. 

 

Il corso prende avvio con un’analisi del contesto nazionale e internazionale legato al finanziamento delle azioni culturali, enfatizzando le trasformazioni in atto, perché disegnano la cornice in cui si muove un fundraiser culturale nello scenario contemporaneo. I trend di finanziamento pubblici e internazionali, legati al Recovery Plan e non solo, riconfigurano il modello di sostenibilità culturale dell’ultimo decennio, aprendo a scenari inediti e al contempo al ritorno a dinamiche di lungo corso del rapporto tra cultura e finanziamenti pubblici. La seconda parte del laboratorio si concentra nel rapporto tra fundraising e progettazione, lavorando agli elementi d’interesse e innovazione culturale di un progetto, su cui costruire la sostenibilità economica.  

2 lezioni d'autore
2 workshop
Risorse e approfondimenti scaricabili
Possibilità di pagare a rate
Attestato di partecipazione

Cosa imparerai

Tecniche di fundraising
Conoscenza dei principali trend di finanziamento pubblici e privati, nazionali e internazionali
Capacità di stendere un budget, pianificazione, gantt

Docenti

Immagine

Viviamo un tempo di cambiamenti continui che hanno trasformato la società che ci circonda rendendola globale, più competitiva e dinamica ma allo stesso tempo anche più incerta e fragile. Abbiamo competenze che le generazioni precedenti potevano solo sognare ma non sembrano essere mai abbastanza. Affidarsi agli anni della formazione classica, scolastica o universitaria, non sembra essere più sufficiente. Serve sviluppare capacità adattive, acquisire conoscenze nuove e metterle in pratica nel modo più utile ad unire competitività e gratificazione personale; serve aprirsi alle innovazioni più interessanti, non solo tecnologiche, perché possano rappresentare nuove opportunità; serve infine utilizzare le tecniche più consolidate e il sapere dei maestri più affidabili per conseguire fiducia in noi stessi, strumento indispensabile per una piena realizzazione. Per questo abbiamo dato forma a Feltrinelli Education: una piattaforma fisica e digitale di servizi formativi per trasformare la conoscenza in qualcosa di concretamente utile per capire, gestire e interpretare il cambiamento. Non un percorso di studi codificato ma un’offerta ampia e in continua evoluzione concentrata a selezionare gli ambiti professionali più nuovi e i settori della conoscenza più strategici per un cittadino contemporaneo: la proposta è quella di indicare i migliori talenti, professionisti, specialisti, osservatori come inedite guide nel grande mare del cambiamento. E nasce dalla convinzione che unire il confronto con sé stessi e quello con chi ne sa di più di noi, per affrontare le complessità della vita, non solo sia possibile ma possa essere una piacevole scoperta. Feltrinelli Education, piacere di conoscere.

Prenota il corso

Lasciaci i tuoi dati, ti ricontatteremo non appena verrà pubblicata la prossima edizione del corso.
Il campo Nome è obbligatorio
Il campo Cognome è obbligatorio
Il campo Email è obbligatorio
Il campo Telefono è obbligatorio

Come funziona il corso

Il corso partirà a febbraio 2022. 

Progettato con cura da Fondazione Giangiacomo Feltrinelli

Partner

Fondata nel 1949 a Milano come Biblioteca Giangiacomo Feltrinelli, nel 1960 si trasforma in istituto e nel 1974 viene riconosciuta come fondazione. Oggi la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli opera a livello internazionale nel campo della ricerca sociale e storiografica e dell’organizzazione culturale. Il suo scopo è quello di promuovere lo studio delle discipline storiche, delle dottrine politiche, delle scienze sociali ed economiche, con particolare riferimento alla storia e allo sviluppo del socialismo e dei movimenti operai nazionali e internazionali. La sua Biblioteca e l’Archivio costituiscono uno dei più importanti patrimoni di fondi e documentazione sui movimenti sociali e le ideologie politiche esistenti in Europa.

Registrati alla newsletter

Segui Arianna, la newsletter di Fedu per non perdersi nel cambiamento: gratis, il martedì, per te