Corso Live Corso di scrittura per il gaming
CORSO LIVE

Corso di scrittura per il gaming

Interactive storytelling e narrative design

Durata: 1 mese
Date inizio: Dal 17 maggio 2022
PREFERITI
CONDIVIDI
Corso di scrittura per il gaming
390 €
Max iscritti: 30
5 incontri in live streaming
Riguarda le lezioni quando vuoi
Paga a rate con Klarna
Certificato di fine corso

Il corso è al completo!
A breve le date della prossima edizione

OTTIENI INFORMAZIONI
390 €

Il corso è al completo!
A breve le date della prossima edizione

Descrizione del corso

Cos’hanno in comune Super Mario, Zelda, Minecraft, Fortnite? 


Sono tutti videogiochi certo, ma sono anche storie. Dietro i videogiochi che amiamo, infatti, non c’è solo la tecnologia: più cresce il mondo del gaming - che già oggi vale il doppio del mercato di cinema e musica messi assieme - più la narrazione diventa centrale. 


Così, accanto ai game designer che lo progettano, c’è anche chi un videogioco lo scrive. È il narrative designer, capace di inventare storie belle non solo da leggere o da vedere, ma anche da giocare. Vuol dire costruire mondi narrativi in grado di entrare in dialogo con l’esperienza di gioco e il linguaggio degli sviluppatori, sfruttando allo stesso tempo le potenzialità della grafica, delle animazioni e dei suoni. Un’abilità di progettare narrazioni interattive e complesse che viene dal gaming ma può essere applicata ai campi più svariati: dalla comunicazione alla formazione. In questo corso impariamo a farlo attraverso le tecniche dell’interactive storytelling e gli strumenti a disposizione anche di chi non ha familiarità con la programmazione, per entrare nel mondo del narrative design e mettersi subito alla prova nella progettazione di una visual novel e un concept di gioco.

Max iscritti: 30
5 incontri in live streaming
Riguarda le lezioni quando vuoi
Paga a rate con Klarna
Certificato di fine corso

Cosa imparerai

Cosa definisce un gioco e il processo di sviluppo di un videogame
La narrazione nei videogames: storyline, personaggi, lore, storytelling ambientale
I compiti del narrative designer durante lo sviluppo di un videogame
Come far dialogare narrazione e sviluppo tecnologico in progetti Business To Consumer (B2C) e Business To Business (B2B)

Prenota il corso

Lasciaci i tuoi dati, ti ricontatteremo non appena verrà pubblicata la prossima edizione del corso.
Il campo Nome è obbligatorio
Il campo Cognome è obbligatorio
Il campo Email è obbligatorio
Il campo Telefono è obbligatorio

Come funziona il corso

Il corso ha la durata di un mese, suddiviso in: 3 appuntamenti da 90 minuti, un workshop di 4 ore e un incontro finale di Q&A di 90 minuti.
Tutti gli incontri si svolgono in orario preserale. 
Il corso è interamente in live streaming, al termine degli incontri troverai sulla nostra piattaforma le registrazioni delle lezioni.
Oltre alle lezioni avrai poi accesso a una selezioni di fonti curate dai docenti e alle esercitazioni da svolgere tra i vari incontri, che ti accompagneranno lungo il mese di fruizione del corso.

La partenza del corso verrà confermata al raggiungimento di un numero minimo di iscritti.
Numero massimo di partecipanti: 30 persone.

Date e orari degli incontri:

  • 17 maggio, 18:30-20:00
  • 24 maggio, 18:30-20:00
  • 31 maggio, 18:30-20:00
  • 11 giugno, 10:00-14:00
  • 14 giugno, 18:30-20:00

Le tappe del percorso


Nella prima lezione introduciamo la nozione di videogioco come sistema in cui convivono degli elementi formali e degli elementi drammatici che muovono le emozioni del giocatore e che interagiscono con la parte formale. Passiamo poi alla scoperta delle meccaniche di gioco e dei generi ad esse legate.

Esaminiamo le diverse modalità con cui un videogame può raccontare una storia: le classiche strutture lineari, quelle a filo di perle e ad albero. Nel corso della lezione approfondiamo la tensione di fondo che esiste tra agency del giocatore e rigidità della struttura narrativa, attraverso esempi di sinergia tra narrazione e meccaniche di gioco, di narrazione non lineare, di narrazione ambientale, di theming ed esploriamo tutti i modi in cui influenzano i vari aspetti del prodotto finale.

In questa lezione ci concentriamo sulla figura del narrative designer, illustrando come e quando la storia deve intervenire nel processo di sviluppo di un videogame ma discutendo anche delle possibili applicazioni dello storytelling nell’ambito di prodotti di comunicazione e formazione che vanno oltre l’industria del videogame in senso stretto.

Il workshop sarà l’opportunità per mettere in pratica la teoria acquisita negli incontri precedenti. Nella prima parte, si prende confidenza con gli strumenti tecnici per costruire contenuti interattivi, anche per chi non possiede nozioni di programmazione. Nella seconda, si passa alla progettazione di una visual novel e di un concept di gioco, utilizzando gli strumenti appena presentati.

Presentiamo e commentiamo i lavori di gruppo creati nel workshop e lasciamo lo spazio per condividere dubbi e domande emersi nel corso delle lezioni, del lavoro pratico. Condividiamo, infine, una serie eterogenea di fonti e approfondimenti (libri, siti, video e strumenti) per continuare anche in autonomia il lavoro iniziato durante il corso.

Progettato con cura da Synesthesia

Synesthesia
Analizzare, comprendere, approfondire, realizzare: questo è il compito di Synesthesia, il laboratorio di ricerca che da anni immagina ogni giorno l’innovazione di domani. Un luogo con l’ossessione della perfezione e del miglioramento continuo. Un luogo in cui si ama quello che si fa ma ci si sfida a migliorarlo continuamente, in cui ci si sente a casa e che ha saputo conservare la curiosità e l’entusiasmo degli inizi.

Registrati alla newsletter

Segui Arianna, la newsletter di Feltrinelli Education per
non perdersi nel cambiamento: gratis, settimanale, per te!
Segui Arianna