Corso Live I videogiochi in classe
CORSO LIVE

I videogiochi in classe

La gamification della didattica e contenuti edutainment

Durata: 6 ore
Date inizio: 14 marzo
PREFERITI
CONDIVIDI
I videogiochi in classe
215 €
Riguarda le lezioni quando vuoi
3 incontri in live streaming
Paga con Carta del Docente
Per docenti della primaria e della secondaria di I grado
Paga a rate con Klarna
Certificato di fine corso
Contattaci su Whatsapp
215 €

Descrizione del corso

La didattica è in costante dialogo, e a volte in conflitto, con nuovi linguaggi e modalità con cui ragazzi e ragazze apprendono e si creano il loro mondo. In questo corso scopriamo tutto il potenziale della culturale digitale legata al mondo del gioco in chiave di apprendimento: hai mai pensato di insegnare con un videogioco? Possiamo imparare come, anche senza essere esperti di gaming e giochi digitali. Gli strumenti, l’approccio e le risorse della gamification sono un alleato per rafforzare l’apprendimento. 

Riguarda le lezioni quando vuoi
3 incontri in live streaming
Paga con Carta del Docente
Per docenti della primaria e della secondaria di I grado
Paga a rate con Klarna
Certificato di fine corso

Cosa imparerai

Come rinnovare la didattica con le nuove tecnologie
Come creare contenuti didattici attraverso la gamification
Come utilizzare prodotti e strumenti di edutainment
Come rapportarsi sul piano formativo alle nuove generazioni

Docenti

Come funziona il corso

Il corso ha la durata di un mese, suddiviso in 3 appuntamenti, ognuno da due ore, tutti da seguire in live streaming.

Nel corso delle lezioni professioniste/i esperti della tematica trattata guideranno le/i partecipanti attraverso lezioni teoriche e analisi di casi studio.

Al termine degli incontri troverai sulla nostra piattaforma le registrazioni delle lezioni.


Date e orari degli incontri:

  • 14 marzo 2023, 17.30 - 19.30
  • 21 marzo 2023, 17.30 - 19.30
  • 28 marzo 2023, 17.30 - 19.30

Le tappe del percorso


Il digitale è ormai pervasivo: è cambiato il modo di leggere, di scrivere, di acquisire informazioni tramite nuovi codici e questo non può passare inosservato a chi si occupa di insegnamento e apprendimento. Ma occorre porsi le giuste domande: non basta cercare nuovi strumenti hardware o software per entrare in contatto con i “nativi digitali”. Occorre ri-progettare percorsi di apprendimento/insegnamento che pongano al centro l’allievo nella relazione educativa, per poter offrire un contesto di apprendimento ricco di risorse, flessibile e aperto alle novità. In particolare i temi trattati sono: 1. Gli adolescenti nel mondo digitale: reale e virtuale, identità fluida, disintermediazione e le fake news 2. I docenti: la competenza digitale nella didattica per competenze e conoscenze. 3. Progettare l’attività didattica a partire dagli allievi: costruire una conoscenza condivisa nel digitale. Valutazione dell’apprendimento o per l’apprendimento) Docente: Alberto Coletto

In questo modulo si prende in esame tutto ciò che correla il videogioco con l'apprendimento. Si analizza come il gioco può essere un potentissimo strumento di informazione, per “imparare divertendosi”. Questo concetto è alla base della parola “gamification” che indica tecniche e strumenti basati sul game design in contesti non ludici e che favorisce engagement e divertimento. I punti chiave della lezione saranno: 1. Che cosa è un videogioco 2. Il "flow" o "esperienza ottimale" 3. Il videogioco come esperienza interattiva 4. L'applied game: il videogioco per l'apprendimento Docente: Giada De Rosa

Questo ultimo incontro fa emergere come le pratiche di insegnamento siano cambiate, così come sono cambiate le esigenze formative. E’ importante parlare di innovazione e per questo il focus della lezione sarà dedicato all'impiego delle nuove tecnologie, intese come strumenti per integrare l’offerta formativa, in particolare di: 1. Come utilizzare il videogioco durante l'esperienza didattica 2. Strumenti per la creazione di contenuti interattivi Docente: Giada De Rosa

Il corso in numeri

3
Lezioni in live streaming
6
Ore di lezione

Potrebbe anche interessarti

Registrati alla newsletter

Segui Arianna, la newsletter di Feltrinelli Education per
non perdersi nel cambiamento: gratis, settimanale, per te!
Segui Arianna