L’Economia in Trasformazione: Corso Online

L’economia in trasformazione: sostenibile, circolare, digitale

Capire l’economia dell’innovazione per uno sviluppo sostenibile

Modalità di fruizione In aula e online - Live
Durata: 9 settimane
Date: da martedì 13 aprile a sabato 19 giugno 2021

Aggiungi ai preferiti
 
| Condividi :
Header
Descrizione del corso

Viviamo un’epoca di profonde trasformazioni culturali, politiche e sociali. L’economia non fa eccezione e nei prossimi anni andrà incontro a mutamenti strutturali che la renderanno più sostenibile, più circolare e più digitale: da una centralità assoluta degli interessi degli azionisti e una logica di profitto a breve termine, si sta passando a un’idea più ampia di portatori di interessi che coinvolge l’intero ecosistema sociale in cui le attività economiche agiscono. Ci sarà quindi sempre più bisogno di figure professionali in grado di interpretare questo cambiamento, indirizzando i professionisti verso nuovi modelli capaci di conciliare sostenibilità economica ed esigenze socio-ambientali.


Il corso fornisce una guida completa all’economia del futuro. Impariamo a tracciare una strategia di innovazione capace di adattare le attività d’impresa e le competenze economico-organizzative al contesto contemporaneo. A partire dall’analisi della catena del valore, attraverso il design e i metodi di engagement, acquisiamo gli strumenti per definire e organizzare progetti e azioni per la generazione di impatto. Sviluppiamo e sperimentiamo così un paradigma che non ha più la spinta al consumo come obiettivo principale ma la creazione di valore economico, sociale e ambientale.


L’economia in trasformazione: sostenibile, circolare, digitale
In aula/online - Live
|
9 settimane
13 aprile - 19 giugno 2021
700 €

Il corso è al completo! A breve le date della prossima edizione

16 lezioni live streaming
1 laboratorio conclusivo in presenza
8 sintesi e approfondimenti scaricabili
8 podcast
Possibilità di pagare a rate
Attestato di partecipazione
Whatsapp: +39 342 6267917

Le guide

Francesca Bria
Fabrizio Barca
Mario Calderini
Alberto Robiati
Lorenzo Sacconi
Azzurra Spirito
Giovanni De Santi
Roberto Verganti

In collaborazione con Fondazione Giangiacomo Feltrinelli

Partner
Fondata nel 1949 a Milano come Biblioteca Giangiacomo Feltrinelli, nel 1960 si trasforma in istituto e nel 1974 viene riconosciuta come fondazione. Oggi la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli opera a livello internazionale nel campo della ricerca sociale e storiografica e dell’organizzazione culturale. Il suo scopo è quello di promuovere lo studio delle discipline storiche, delle dottrine politiche, delle scienze sociali ed economiche, con particolare riferimento alla storia e allo sviluppo del socialismo e dei movimenti operai nazionali e internazionali. La sua Biblioteca e l’Archivio costituiscono uno dei più importanti patrimoni di fondi e documentazione sui movimenti sociali e le ideologie politiche esistenti in Europa.

Su misura per

Manager interessati a conoscere e sfruttare le opportunità delle economie trasformative
Professionisti che vogliono anticipare i cambiamenti del settore
Studenti e neo-laureati interessati a specializzarsi in modelli economici innovativi
Cittadini impegnati nella politica o nel volontariato interessati ad approfondire modelli economici più equi e sostenibili

Cosa Imparerai

Come definire e riconoscere l’economia di impatto e l’economia trasformativa nei diversi settori
Come analizzare e comprendere i principali vettori delle attuali trasformazioni economiche
Come valutare l’impatto e le catene del valore
Come costruire una strategia di transizione verso modelli sostenibili grazie a strumenti di progettazione e di design dei processi
OK, ma come funziona?

I moduli si articolano in due appuntamenti settimanali in orario pre-serale:  

  • Una lezione teorica di 60 minuti insieme ai docenti;  
  • Un workshop di 90 minuti dove, interagendo in classi digitali e guidati da un formatore, mettiamo in pratica le conoscenze attraverso esercitazioni e project work.  


Le date dei secondi appuntamenti, che si svolgeranno nella stessa settimana nei giorni seguenti alla lezione, potranno subire delle variazioni a seconda del numero di classi attivate per il corso.

Alla fine del percorso potrai finalmente incontrare le tue guide e i tuoi compagni di viaggio, a Milano, per una giornata laboratoriale in presenza dove mettere in pratica tutto quello che hai imparato. Una volta iscritto, dalla nostra piattaforma potrai seguire tutte le lezioni ed entrare nella nostra community. Inoltre, riceverai il tuo FEDU KIT per continuare a imparare anche tra una lezione e l’altra: sintesi per ricordare le lezioni, fonti curate dalle tue guide e podcast per approfondire gli argomenti. 

La partenza del corso verrà confermata al raggiungimento del numero minimo di iscritti.

È possibile concordare modalità di pagamento personalizzate.

L’itinerario per tappe

Il primo modulo introduce il cambio di paradigma causato dalle transizioni al centro del corso, verso modelli di business capaci di generare innovazione, valore economico e valore sociale. Acquisiamo gli strumenti per definire e organizzare, attraverso il design e i metodi di engagement, progetti e azioni capaci di generare impatto, integrando la sostenibilità e la circolarità nella catena del valore. Docente: Giovanni DE SANTI.
La lezione esaminerà i modelli di business delle aziende "Big Tech" e il loro impatto sull’economia e sulla società, al fine di analizzare come il discorso di "sovranità digitale" - una volta tradotto in proposte politiche specifiche, sul modello della nuova Agenda Digitale europea.. Docente: Francesca BRIA.
La rigenerazione dei territori è un processo che chiama in causa economie e relazioni, risorse materiali e beni intangibili come partecipazione e coesione sociale. Acquisire un approccio multidimensionale che legga gli impatti dell’innovazione sociale e la produzione di valore condiviso per lo sviluppo e il benessere dei territori. Docente: Fabrizio BARCA.
La transizione dell’economia nella direzione della sostenibilità è fatta di conflitti, creati dalle diseguaglianze inter e infra generazionali, e di ostacoli che è necessario conoscere e approfondire per capire come configurare strategie che consentano di perseguire assieme efficienza e giustizia sociale e ambientale. E altresì per interrogare e tratteggiare nuove forme di governo e di responsabilità sociale di impresa, a partire dagli spazi di sperimentazione che il processo di transizione offre. Docente: Lorenzo SACCONI.
Verso la fine del primo decennio del nuovo secolo, la smart city è emersa come uno dei principali vettori per l'attuazione della trasformazione digitale a livello municipale. La lezione si concentrerà su esperimenti politici a livello mondiale condotti nelle città di tutto il mondo, presentando due studi di casi approfonditi su Barcelona Digital City come modello per la democrazia digitale e la sovranità dei dati e la Cities Coalition for Digital Rights, gestita dalle Nazioni Unite. Docente: Francesca BRIA.
Impattare più dimensioni (sociale, ambientale, territoriale) senza intaccare il profitto: il modulo delinea modelli capaci di generare innovazione, valore economico e sociale allo stesso tempo. Docente: Mario CALDERINI .
In un contesto in continua trasformazione, cambia anche il modo di fare innovazione. La ricerca e lo sviluppo devono sempre più tenere conto degli impatti sociali e ambientali delle azioni di innovazione. Docente: Roberto VERGANTI
Il modulo conclusivo intende mettere a sistema gli insegnamenti, le pratiche e le esercitazioni sviluppate durante il corso all’interno di un business evolution canvas. Attraverso questo strumento vengono fotografati le strategie, le azioni, i soggetti e gli indicatori per lavorare nella transizione. Docente: Alberto ROBIATI
Come si crea consenso rispetto a un processo di transizione dell’economia e della società? Il laboratorio si configura come una giornata di progettazione intensiva centrata sullo sviluppo di un progetto di community e stakeholder engagement. A partire dalle esperienze più virtuose su scala europea e nazionale che guardano a nuove dinamiche trasformative delle città e dei territori e che sono capaci di abilitare inedite partnership tra pubblico e privato, il laboratorio intende fornire strumenti, tecniche e metodologie di coinvolgimento degli stakeholder locali nella direzione di nuove forme, sia fisiche che digitali, di partecipazione, mediazione dei conflitti e co-progettazione. Docente: Azzurra SPIRITO. Lectio introduttiva di Francesca BRIA.
Calendario date
Martedì 13 Aprile
Le transizioni necessarie per uno sviluppo sostenibile: la prospettiva delle politiche europee
ore 18:30 - 19:30
Online
Docente: Giovanni De Santi
Giovedì 15 Aprile
Workshop
ore 18:30 - 20:00
Online
Martedì 20 Aprile
Governare l’economia digitale: l’economia politica delle piattaforme digitali
ore 18:30 - 19:30
Online
Docente: Francesca Bria
Giovedì 22 Aprile
Workshop
ore 18:30 - 20:00
Online
Martedì 27 Aprile
La rigenerazione dei territori: impatto, valore, sviluppo
ore 18:30 - 19:30
Online
Docente: Fabrizio Barca
Giovedì 29 Aprile
Workshop
ore 18:30 - 20:00
Online
Lunedì 3 Maggio
Governare la transizione dell'impresa e dell'economia verso la sostenibilità ambientale e sociale
ore 18:30 - 19:30
Online
Docente: Lorenzo Sacconi
Giovedì 6 Maggio
Workshop
ore 18:30 - 20:00
Online
Martedì 11 Maggio
Smart cities e sovranità digitale: le città post pandemiche come laboratori di innovazione sostenibile e democratica
ore 18:30 - 19:30
Online
Docente: Francesca Bria
Giovedì 13 Maggio
Workshop
ore 18:30 - 20:00
Online
Martedì 18 Maggio
Transizione ed economie trasformative: le strategie
ore 18:30 - 19:30
Online
Docente: Mario Calderini
Giovedì 20 Maggio
Workshop
ore 18:30 - 20:00
Online
Martedì 25 Maggio
L'innovazione in trasformazione e i suoi impatti sociali
ore 18:30 - 19:30
Online
Docente: Roberto Verganti
Giovedì 27 Maggio
Workshop
ore 18:30 - 20:00
Online
Martedì 8 Giugno
Business Evolution Canvas. Futuri possibili e visioni strategiche
ore 18:30 - 19:30
Online
Docente: Alberto Robiati
Giovedì 10 Giugno
Workshop
ore 18:30 - 20:00
Online
Sabato 19 Giugno
Laboratorio IN PRESENZA: Tecniche di community e stakeholder engagement
ore 10:00 - 16:00
Live
Docente: Azzurra Spirito
Ottieni informazioni
Vuoi saperne di più? Per qualsiasi dubbio o richiesta su questo corso compila il form e ti contatteremo al più presto.
Il campo Email è obbligatorio
Il campo Cognome è obbligatorio
Il campo Email è obbligatorio

Con la presente richiesta, dichiaro di aver preso visione dell’Informativa privacy fornita ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento Europeo (UE) 679/2016